Adventure Travel

Trasporto aereo, Palombelli resta al timone di Assoclearance

Trasporto aereo, Palombelli resta al timone di Assoclearance


28 Marzo

11:10
2024



Stampa questo articolo

Rinnovato a Fausto Palombelli  il mandato triennale 2024/26 alla presidenza di Assoclearance, l’associazione preposta all’assegnazione delle bande orarie (slot) nel trasporto aereo. La riconferma, votata all’unanimità, è giunta nel corso dell’assemblea  ordinaria e straordinaria, cui hanno preso parte i sei vettori aerei italiani ed esteri e i 16 enti gestori aeroportuali italiani che aderiscono all’associazione.

In veste di presidente, Palombelli sarà dunque coordinatore degli slot aeroportuali in Italia ai sensi del regolamento (Cee) n. 95/93, anche in considerazione della sua lunga esperienza manageriale nell’industria aeronautica, sia in ambito vettori aerei (Alitalia)  che nella gestione aeroportuale (Aeroporti di Roma).

Rinnovato anche il consiglio direttivo, che vede ora quali vicepresidenti Olimpia Denise Scafidi e Aldo Schmid e come consiglieri Paolo Sgaramella e Antonio Palumbo. Nella stessa seduta si è inoltre provveduto al rinnovo delle cariche del collegio dei Revisori e di quello dei Probiviri.

Nel corso dell’assemblea Palombelli ha illustrato i fatti salienti del passato esercizio finanziario, tra cui il trasferimento della sede associativa in nuovi e più moderni uffici – che rappresenta un segno tangibile dell’espansione, dell’organizzazione e dell’attività dell’associazione – e l’allestimento di un avanzato Data Center per supportare le future operazioni. Inoltre, è stato attivato il nuovo sito web Assoclearance, un portale moderno e accessibile per tutti gli associati e gli stakeholder in generale.

Rilevante anche l’adozione di un modello organizzativo ex D. Lgs. n. 231/2001, con la creazione di un Organismo di vigilanza (Odv) monocratico e di un Codice Etico, a dimostrazione dell’impegno del management verso una gestione etica e conforme alle normative. In ultimo, Assoclearance ha organizzato workshop formativi, dedicati al personale dipendente di gestori aeroportuali e di vettori.

Gli indirizzi dell’associazione per il prossimo triennio, prospettati dal presidente, con una strategia progettuale chiara e ambiziosa, vedono in primis la sostituzione dell’attuale sistema operativo per la gestione della clearance aeroportuale, considerato non più adeguato all’evoluzione delle esigenze di coordinamento e gestione degli slot. Quindi il conseguimento di una Certificazione Iso 27001 per la Cyber Security.

Passaggi che permetteranno risposte più rapide ai fruitori del servizio, un processo d’integrazione con i sistemi aeroportuali ed efficaci automatismi operativi. Si aprirà così la possibilità per Assoclearance di offrire servizi di consulenza operativa o di gestione remota delle attività di coordinamento clearance anche a Paesi terzi.

About author

Articles

Mike Lan, an adventure travel writer, transforms his thrilling escapades into captivating narratives. His work, a testament to his spirit of exploration, invites readers to join his exhilarating journey. Experience the world through Mike’s eyes, one adventure at a time.
Related posts
Adventure Travel

Voglia d’Italia tra i brasiliani: presidio Enit al Wtm Latin America

19…
Read more
Adventure Travel

Gite, il turismo organizzato a Valditara: “Stop abusivismo”

19…
Read more
Adventure Travel

Sacbo in rosa: Amelia Corti neo dg dell’aeroporto di Milano Bergamo

16…
Read more
Newsletter
Become a Trendsetter
Sign up for Davenport’s Daily Digest and get the best of Davenport, tailored for you. [mc4wp_form id="729"]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *